24 giugno 2017
Aggiornato 15:30
Bellezza

Body Brushing, il metodo naturale per dire addio alla cellulite

Pulisce a fondo la pelle, riattiva la circolazione sanguigna e linfatica e riduce la cellulite. Il metodo consigliato da Cindy Crawford

Dry Body brushing
Dry Body brushing (Gaby Fitz | Shutterstock.com)

È un problema che attanaglia oltre il 90 per cento delle donne italiane: la cellulite. Esistono tanti rimedi che promettono di mandarla via, ma con alcuni di questi – peraltro molto costosi – si ottiene solo una riduzione temporanea del problema. La moda del momento, invece, vuole che sia il body brushing a funzionare (forse) e ad avere un costo molto contenuto. Il merito di tanta popolarità è dovuto alle solite Star hollywoodiane.

Conosciuto grazie a Cindy Crawford
Sembra che sia stata la popolare modella americana Cindy Crawford a parlarne bene per la prima volta nel suo libro «Becoming», pubblicato da Rizzoli Editore. Il metodo è molto semplice: si «striglia» la pelle tutti i giorni con una specifica spazzola realizzata con setole di agave messicana.

Come e quando eseguire il body brushing
La spazzolata della pelle andrebbe eseguita quotidianamente. Ma niente paura: non dovrai sacrificare molto tempo dei tuoi impegni quotidiani. Il Body brushing può essere eseguito tranquillamente per soli cinque minuti al giorno. La tecnica è molto semplice: dovrai passare la spazzola sulle gambe, partendo dalle caviglie per arrivare fino all’inguine. I movimenti devono essere decisi ma delicati, eseguendo una sorta di massaggio che stimola il sistema circolatorio e linfatico. Se vuoi puoi usare la stessa tecnica anche sugli arti superiori e sull’addome. In questo caso, però, il massaggio deve essere eseguito in senso orario e circolare.

I benefici del Body Brushing
Il massaggio con le spazzole in setole di Agave riattiva la circolazione sanguigna e il sistema linfatico. Le setole di Agave, inoltre, aiutano la rimozione delle cellule morte presenti in superficie regalando una pelle morbida e vellutata. Il risultato? Riduzione della cellulite, sensazione di gambe più «leggere» e pelle tonica.

Unico neo: non è facile da trovare
La spazzola per il Dry Body Brushing ha solo un piccolo difetto: non è semplice da trovare – specialmente in Italia. In realtà se ne trovano di molto simili nel nostro Paese ma hanno setole differenti, più morbide, sintetiche e, secondo alcuni pareri, meno efficaci. Su Internet, tuttavia, vi sono diverse possibilità di trovare un prodotto soddisfacente. Il segreto è quello di scrivere nel motore di ricerca «cactus brush». In questo modo Google restituirà una grande scelta di negozi, spazzole e prezzi. Il primo risultato è, per ovvi motivi, un articolo proveniente dal colosso delle vendite – e della cortesia – http://www.amazon.itAmazon. Se si cerca «Dry Body Brushing» o «Body Brushing» si troveranno, invece, solo siti che spiegano come funziona la tecnica.