26 gennaio 2020
Aggiornato 18:00
Intervista

ShoeAdvisor, la community di recensioni per shoeaholic di tutto il mondo

L'intervista a Valeria Re la fondatrice della piattaforma per tutte le appassionate del tacco 12 che vogliono scambiarsi consigli sul mondo shoes e condividere le proprie emozioni

Shoeaholic d'Italia attenzione! Abbiamo fatto quattro chiacchiere per voi con Valeria Re, la fondatrice di ShoeAdvisor, il portale dedicato a tutte le appassionate del tacco 12 che vogliono condividere con altre opinioni e consigli sulle scarpe dei loro sogni.

Come è nata l'idea di creare ShoeAdvisor?
L'idea è nata per caso. A fine estate 2013 sono uscita con un'amica e per caso ho scoperto di possedere le sue stesse scarpe. Abbiamo iniziato a chiacchierare sulla loro comodità, sul prezzo e a confrontarci ed è stato in quel momento che mi sono detta: «Peccato che non si possa fare la stessa cosa con più persone online, e peccato che non lo si possa fare con delle recensioni fotografiche!» E' così che è nato ShoeAdvisor.

Cosa troviamo su ShoeAdvisor.net?
La possibilità di condividere o ricercare le scarpe che ad esempio ci interessa acquistare ma su cui, prima di procedere, vogliamo avere informazioni più precise! (comodità, ore di autonomia, abbinamenti) C'è poi una sezione blog in cui alcune utenti affezionate ed esperte danno consigli utili sul fantastico mondo delle scarpe.

Cosa raccontano le scarpe di ShoeAdvisor?
Dietro le scarpe recensite ci sono sempre delle storie molto carine che raccontano di viaggi, negozi iconici, imprese sportive. Insomma, momenti che rimangono nel cuore. Le scarpe diventano un oggetto ricco di suggestione e di sfumature ed ogni acquisto è speciale.

Cosa consigli alle ragazze che entrano per la prima volta in ShoeAdvisor?
Ovviamente di iscriversi! E poi di condividere a loro volta le proprie impressioni sulle scarpe che più hanno a cuore e poi di utilizzare il portale nei momenti di emergenza da shopping compulsivo, come antidoto ad un'acquisto avventato.

E tu che rapporto hai con le scarpe?
Mi piace comprare scarpe in viaggio perchè poi me ne ricordo per sempre! In questo momento ho il pallino del revival anni '90, mi piace ricercare i pezzi originali oppure ricomprare le versioni attuali. Stansmith, Dr. Martens, Gazelle e Converse sono la mia ossessione ora. Un modo per tornare ragazzine!