30 marzo 2020
Aggiornato 10:00
Accessori

Stiletto Academy, leggiadre sui tacchi senza soffrire

La scuola di camminata e portamento sui tacchi alti fondata da Veronica Benini insegna a tutte le donne i trucchi per riuscire a restare «in alto» senza pena

TORINO - Ognuna di noi sogna cose diverse ed in modo diverso; ma c'è una cosa che praticamente ogni donna sogna sin da bambina, rimanere sui tacchi tutto il giorno, tutti i giorni. All'inizio è solo un gioco infantile poi diventa un desiderio reale a cui spesso però dobbiamo rinunciare perchè è difficile e anche doloroso. A tutto questo ha pensato Veronica Benini, che nel 2010 ha fondato la Stiletto Academy.

STILETTO ACADEMY - Una scuola, la prima in Italia, di camminata e portamento su tacchi alti. Per imparare a sceglierli a curarli ma soprattutto a non soffrire quando ci camminiamo. Va da se che alla Stiletto Academy si imparino i trucchi e i segreti della camminata perfetta, per permetterci di portare i tacchi tutti i giorni, per più ore al giorno, in pieno rispetto della salute del piede e della gamba. La Heel Coach è capace di insegnare la postura giusta, di correggere il portamento e di consigliare i modelli di scarpa che più si adattano ad ogni morfologia.

TACCHI - «Camminare sui tacchi con eleganza e senza pena è un diritto universale di ogni donna che lo desideri» dice Veronica Benini che ha già percorso tutta la penisola insegnando alle donne di ogni età, confort, postura, camminata e portamento. Perché la sofferenza, dice la blogger e heel coach, non è elegante. Appassionata di tacchi, Veronica ha riunito in un'unica disciplina tutte le sue passioni (danza classica, yoga, teoria delle strutture, stile e portamento, salute del piede) studiando il portamento, la postura e la podologia per creare il metodo di camminata Tacco 12 ed insegnarlo. Partendo comunque dal presupposto che, purtroppo, i nostri amati tacchi 12 fanno male... «Li si può indossare però con le dovute precauzioni – spiega Veronica Benini - per esempio allenando la caviglia con stiramenti ed esercizi mirati, per salire di tacco piano piano. È anche molto importante saper "scendere" dai tacchi nel modo corretto, ossia facendo stiramenti per evitare l'accorciamento del tendine d'Achille, e massaggiare i metatarsi».

IL MANUALE - Nel 2013 è uscito anche Tacco 12, il primo libro illustrato che svela tutti i segreti dei tacchi. Dalla scelta della scarpa passepartout ai 7 tacchi capitali, passando per la cura del piede, le nozioni di stile sulla «cortezza»  giusta dei pantaloni e l'A-B-C della camminata. Tavole tecniche, illustrazioni girly e una storiella anche d'amore racchiuse in una bibbia rosa.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal