25 aprile 2024
Aggiornato 12:30
Il mondo in scatola di Babas

I «Retablos» da venerdì a Roma

Babas crea piccoli mondi racchiusi in teche di legno dove prendono vita personaggi bizzarri: uomini, donne, animali che vengono da lei proiettati in situazioni a volte fiabesche e altre spiazzanti.

ROMA - Dal salone del Mobile di Milano alla galleria Undertheinfluence di Roma: I «Retablos» di Babas (al secolo Barbara Capponi), arrivano nella capitale da venerdì 10 ottobre, forti del successo ottenuto durante il Fuorisalone, l'evento che segnala le più interessanti novità del design internazionale. Babas crea piccoli mondi racchiusi in teche di legno dove prendono vita personaggi bizzarri: uomini, donne, animali che vengono da lei proiettati in situazioni a volte fiabesche e altre spiazzanti.

I «Retablos» nella lingua spagnola sono delle complesse pale d'altare che rappresentano scene tridimensionali e che hanno avuto una grande diffusione nei paesi del Sud America. Col tempo si sono trasformati anche in piccole scatole di legno dentro le quali vengono ricreate scene religiose o del quotidiano.

Babas ha aggiunto alla classica forma dei «Retablos» un elemento piccolo ma che fa una grande differenza: un titolo. Da 5 anni alcune delle sue più scatenate fantasie hanno trovato casa in queste piccole teche di 20 centimetri per 8. Mondi minuscoli in cui è facile perdersi.

Artista milanese ma romana d'adozione, Babas ha un passato da pubblicitaria di successo e ha creato immagini e personaggi memorabili, tra cui l'eccentrico camaleonte Carletto. Oggi è sempre più orientata verso la produzione di oggetti pensati come delle storie e come alleati della vita quotidiana. «Dopo tanto tempo passato a inventare idee per promuovere cose - dice Babas - è arrivato il momento di creare cose per promuovere idee».

Dal 10 al 25 ottobre i Retablos di Babas sono esposti a Roma presso la galleria Undertheinfluence in vicolo del Polverone 3 di Vittorio Mango, il collezionista milanese che ha portato nella capitalela propria passione per il design mid-century con un nuovo spazio espositivo originale e di grande fascino. Nel fine settimana saranno allestiti anche laboratori per adulti e ragazzi per «mettere mano» insieme a Babas a nuovi Retablos.