21 settembre 2019
Aggiornato 23:00
La nuova serie

Dylan Dog nel 2427. La svolta storica della Bonelli

Nella nuova serie l'Indagarore dell'incubo si risveglia nel futuro, tra fantasmi da rincorrere, vecchi amici e un viaggio profondo fin dentro ai meandri della sua coscienza

ROMA - È sempre lui, camicia rossa e giacca nera, a bordo del suo maggiolone bianco. Ma questa volta lo ritroviamo nel futuro, più precisamente nell'anno 2427. Torna con nuovi casi da risolvere e i vecchi amici di sempre Dylan Dog. Per l'«Indagatore dell'incubo», eterno insicuro sciupafemmine dal «quinto senso e mezzo» super sviluppato, tutto ricomincia dallo Spazio profondo. L'albo che racconta le avventure dell'Old Boy compie 28 anni e arriva in edicola con una svolta radicale. Il nuovo ciclo partirà a ottobre con «Spazio profondo», albo n. 337, scritto da Roberto Recchioni, disegnato da Nicola Mari e con i colori di Lorenzo De Felici.

LA TRAMA - Dylan si risveglia nell'anno 2427, a bordo della stazione U.S. Beckham, avamposto spaziale di frontiera dell'impero di Albione. Il suo corpo però non è fatto di viscere e sangue ma è composto di materia sintetica, mentre la sua mente non è che un costrutto mnemonico realizzato a partire dalle sue memorie. Qui si troverà più volte di fronte a se stesso, costretto a esplorare gli infiniti meandri della sua coscienza, e dovrà fare luce sul mistero che circonda i terribili fantasmi che infestano gli spazi siderali.

LE FIRME STORICHE E LE NEW ENTRY - Da novembre tutti gli amanti del fumetto nato dalla matita di Tiziano Sclavi potranno poi seguire le nuove avventure scritte da alcuni degli autori più amati di casa Bonelli, come Paola Barbato, Bruno Brindisi, Giampiero Casertano, Claudio Chiaverotti, Michele Medda, Montanari & Grassani, Marco Nizzoli, Corrado Roi, e i migliori artisti del fumetto italiano al loro esordio sulla testata tra cui Akab, Ausonia, Barbara Baraldi, Ratigher, Gigi Simeonià. Il progetto di rinnovamento della serie nasce dalla volontà della Bonelli e di Tiziano Sclavi di dare nuova linfa all'Indagatore di Craven Road.