25 aprile 2024
Aggiornato 10:30
Speranza

Bruno Arena dopo il coma: su Facebook gli auguri al collega Max

Dopo il terribile aneurisma che lo aveva colpito lo scorso anno, il comico dei Fichi d'India torna in video per la prima volta

MILANO - Il peggio sembra davvero passato per Bruno Arena. Il comico, celebre volto di «Zelig», «Colorado Cafè», Radio 101 e non solo, si è mostrato per la prima volta ai fan in un video su Facebook dopo il terribile aneurisma che lo aveva colpito e ridotto in coma per due mesi.

CON LUI LA MOGLIE ROSY - L'occasione è stata il compleanno dell'amico e spalla Max Cavallari. Arena appare sereno e con un gesto fa gli auguri al collega per i suoi 51 anni. Accanto a lui la moglie Rosy Marrone, che canta «tanti auguri». Cavallari, felicissimo del gesto, ha risposto: «Che bella sorpresa gemello, ti voglio bene...».

I MITICI FICHI D'INDIA - Da sempre inseparabili, Bruno e Max ne hanno fatta di strada assieme. Era l'89 quando, sulle spiagge di Palinuro, i due cabarettisti lombardi si inventarono il duo «I Fichi d'India». Da lì è stato tutto un crescendo, tra tv, teatro, cinema e locali. Fino al tragico incidente che ha colpito Arena il 17 gennaio dello scorso anno, proprio durante la registrazione di una puntata di «Zelig». Bloccato a letto in coma per due mesi, fino al 1 marzo del 2013, il comico ha lottato duramente per rimanere in vita. Subito è iniziata la riabilitazione, e ora Arena si trova a casa, dove prosegue i suoi esercizi per riacquistare il linguaggio.