14 giugno 2021
Aggiornato 04:00
Divorzio Cruise-Holmes

Tom Cruise e Katie Holmes, accordo sul divorzio

Lo ha rivelato l'avvocato dell'attrice; non si conoscono i dettagli. La coppia di Hollywood si era sposata nel 2006 in un castello vicino a Roma e per l'attore di «Mission Impossible» si trattava del terzo matrimonio

NEW YORK - Tom Cruise e Katie Holmes hanno firmato un accordo per il divorzio. E' quanto ha detto oggi Jonathan Wolfe, l'avvocato dell'attrice di «Dawson's Creek», alla Cnn. Stando a quanto è riportato, non sono ancora stati rivelati i dettagli dell'accordo, ma una fonte anonima ha detto a People.com che la figlia potrebbe rimanere con la mamma a New York. La coppia ha comunque assicurato che «stiamo facendo del nostro meglio per lavorare insieme nell'interesse di nostra figlia».

CINQUE ANNI DI MATRIMONIO - Dopo cinque anni di matrimonio, lo scorso 28 giugno, Holmes ha chiesto il divorzio chiedendo la custodia della figlia di sei anni, Suri. «Siamo contenti per Katie e aspettiamo di vedere come sarà il prossimo capitolo della sua vita», ha detto Wolfe.

IL MATRIMONIO «ITALIANO» - La coppia di Hollywood si era sposata nel 2006 in un castello vicino a Roma e per l'attore di «Mission Impossible» si trattava del terzo matrimonio.