29 marzo 2020
Aggiornato 21:00
Gran Bretagna | Arte

Un Monet mai esposto al pubblico venduto a 9,8 mln di euro

Uno splendido paesaggio innevato di Claude Monet, mai esposto al pubblico prima, è stato aggiudicato a 9,8 milioni di euro ieri notte a Londra nel corso di un'asta di capolavori dell'arte impressionista e moderna. Lo ha reso noto oggi un portavoce della casa d'asta Sotheby's

LONDRA - Uno splendido paesaggio innevato di Claude Monet, mai esposto al pubblico prima, è stato aggiudicato a 9,8 milioni di euro ieri notte a Londra nel corso di un'asta di capolavori dell'arte impressionista e moderna. Lo ha reso noto oggi un portavoce della casa d'asta Sotheby's. «L'Entrée de Giverny en hiver», dipinto nel 1885, ha la particolarità di non essere mai stato esposto al pubblico fino a questa vendita organizzata da Sotheby's. L'opera faceva parte dal 1924 della celebre collezione del farmacista e industriale parigino Henri Canonne. Un compratore presente nella sala vendite, e la cui identità non è stata rivelata, ha acquistato l'opera per 8,2 milioni di sterline (9,8 milioni di euro), al termine di una battaglia serrata con altri tre potenziali acquirenti. Il dipinto era stato stimato ad un prezzo massimo di 7,8 milioni di euro.

Si tratta del dipinto aggiudicato al prezzo più elevato di quest'asta di Sotheby's che ieri sera ha registrato un volume d'affari totale di 78,9 milioni di sterline (94,4 milioni di euro). Oltre a Monet, erano in vendita anche opere di Joan Miró, Gustav Klimt, Edouard Vuillard, Fernand Léger, Georges Braque e Giorgio de Chirico. Il lotto principale era «Peinture», una tela monumentale dell'artista spagnolo Joan Miró, realizzata nel 1933. Stimato fra 7 e 10 milioni di sterline (fra 8,3 e 12 milioni di euro), il dipinto non ha trovato un acquirente ma «qualcuno ha manifestato il suo interesse dopo l'asta», ha precisato il portavoce di Sotheby's, lasciando intendere che l'opera potrebbe essere oggetto di una transazione privata.

Martedì, un dipinto di Miró «Le Corps de ma brune», era stato venduto a 16,8 milioni di sterline (20 milioni di euro) ad un'asta di Christies a Londra, il concorrente di Sotheby's, un record mondiale per l'artista catalano.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal