19 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
La rivelazione nel libro «La solitudine della Regina»

Re Juan Carlos tentò di sedurre Lady Diana

Il «fattaccio» sarebbe accaduto a Majorca, quando Lady D. si trovava in vacanza col marito Carlo. Ma le imprese amatorie del sovrano non si sarebbero interrotte neanche con l'età. Ancora l'anno scorso il re si vedeva con una 25enne

MADRID - Che il re di Spagna Juan Carlos sia stato (e forse sia ancora) un donnaiolo impenitente era noto ma una nuova biografia uscita in Spagna rivela un ulteriore dettaglio. Nel 1987 il re baciò anche la giovane Lady Diana, cercando di sedurla. Il 'fattaccio' sarebbe accaduto a Majorca, quando Lady D. si trovava in vacanza col marito Carlo. L'avance del monarca iberico - rivela il volume - avrebbe creato un grande imbarazzo nella giovane principessa.

La rivelazione - segnala il Daily mail - è contenuta nel nuovo libro La solitudine della regina, dedicato dalla giornalista di El Mundo Pilar Eyre alla regina Sofia di Borbone. Nel libro la Eyre documenta molte delle avventure galanti del re - anche quella con una star del cinema spagnolo degli anni Settanta, Sara Montiel - e conclude amaramente che «il ruolo di regina è triste; è la donna più sola di Spagna».
Ma le imprese amatorie del sovrano non si sarebbero interrotte neanche con l'età. Ancora l'anno scorso, racconta sempre il libro, proprio dopo essere stato operato per un tumore benigno ai polmoni, re Juan Carlos aveva un affaire con una traduttrice tedesca di 25 anni.