25 maggio 2022
Aggiornato 02:00
Festival cinematografici

Stone, Bellucci, Black tra ospiti del Taormina Film Fest

Dall'11 al 18 giugno, apre il cartoon «Kung Fu Panda 2» in 3D

TAORMINA - Jack Black, Monica Bellucci e il grande Oliver Stone. Sono alcuni dei protagonisti della 57esima edizione del Taormina Film Fest che si svolgerà dall'11 al 18 giugno con un programma ricco di film, registi e star. Apre l'attore hollywoodiano Black con la proiezione in 3D di «Kung Fu Panda 2» al Teatro Antico e tra i premiati ci sono il suo produttore Jeffrey Katzenberg la DreamWorks Animation e il regista e attore palestinese Elia Suleiman che ha vinto il premio Fondazione Roma-Mediterraneo Award per il Dialogo tra le Culture.

Il Taormina Arte Award è stato assegnato quest'anno a Monica Bellucci, Oliver Stone e Tarak Ben Ammar e i primi due saranno protagonisti di una masterclass. Il regista, inoltre, sarà presente a una proiezione inedita del suo film epico «Alexander Revisited: The Final Unrated Cut». Tra gli altri film in programma «Parking Lot» di Francesco Gasperoni, primo film commerciale in 3D prodotto in Italia, «L'Ultimo dei Templari» con Nicolas Cage, la commedia «Killing Bono», basata sulla storia vera dei due fratelli che hanno lasciato gli U2 poco prima del boom con la presenza dell'attore britannico Robert Sheehan, celebre per la serie tv «Misfits».

Inoltre, sono previste lezioni di cinema con grandi personaggi come Patrice Leconte, incontri con Matthew Modine, Maya Sansa e Valentina Lodovini e quest'anno si punta l'attenzione sul cinema del Maghreb, ospite d'onore, con film da Algeria, Tunisia e Marocco. La Giuria Internazionale del concorso Mediterranea capitanata da Leconte assegnerà i premi più importanti: il Golden Tauro al miglior film e i tre premi per miglior regia, interpretazione e un premio speciale della giuria.