30 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Un talk show al femminile con la soubrette padrona di casa

Valeria Marini con talk show rosa apre la nuova «Domenica In»

Lo svela direttore Raiuno Mauro Mazza: «Una sorta di salotto tv»

ROMA - Un talk show al femminile con Valeria Marini padrona di casa. È l'idea di Raiuno per un'inedita Domenica in che però, assicura il direttore di Raiuno Mauro Mazza, «è ancora un cantiere aperto» in vista del debutto della 34esima edizione il 4 ottobre.

Manca ancora l'ufficialità - «Per Valeria Marini abbiamo pensato a uno spazio all'interno del programma condotto da Pippo Baudo - ha dichiarato il direttore sul settimanale 'Tv Sorrisi e Canzoni', in edicola domani - una sorta di salotto tv dove chiacchierare tra donne o, se si vuole, il classico tè con pasticcini del pomeriggio». All'ufficialità manca ancora la firma, ma intanto questo sembra essere uno degli ultimi tasselli di un programma che conferma Massimo Giletti, il primo a scendere in campo alle 14 con la sua 'Arena', allungata di mezz'ora. Il testimone passerà poi a Pippo Baudo con la sua 'Domenica in Sette Giorni', «uno spazio veramente innovativo nel quale saranno protagonisti tanti giovani ricchi di talento», prosegue Mazza. Infine, 'L'Eredità' di Carlo Conti confermata anche nel preserale della domenica.

Baudo: «A me piace lavorare con tutti» - I protagonisti di questa domenica sono di poche parole. Valeria Marini si limita a far sapere che «l'argomento è top secret» e dice di non potere né smentire né confermare. Anche Baudo glissa: «Ancora non abbiamo chiuso niente, stiamo lavorando a un programma nuovo con la mia impronta personale». In quanto all'eventualità di lavorare con Valeria Marini non conferma e dichiara: «A me piace lavorare con tutti».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal