6 dicembre 2019
Aggiornato 00:00
Wrc | Rally di Montecarlo

Pokerissimo Ogier: principe di Montecarlo per la quinta volta

Il campione del mondo in carica inizia la caccia al suo sesto titolo iridato trionfando ancora una volta sulle strade di casa. Tanak secondo alla prima gara con Toyota

MONTECARLO – Il campione del mondo rally in carica, Sebastien Ogier, ha iniziato nel migliore dei modi la stagione in cui andrà a caccia del suo sesto titolo iridato, conquistando il quinto successo consecutivo nella sua gara di casa a Montecarlo. Il portacolori della Ford ha iniziato la tappa conclusiva dell'appuntamento inaugurale del calendario con poco più di 30 secondi di vantaggio sul suo inseguitore Ott Tanak, ma le speranze di rimonta dell'estone della Toyota si sono presto infrante contro il miglior tempo del francese, che gli ha permesso di guadagnare altri 11 secondi. A quel punto Tanak ha alzato il piede accontentandosi di un egregio secondo posto, nella gara di esordio con il suo nuovo team, mentre Ogier si è involato verso la meritata vittoria.

Dietro al duo di testa
A completare il podio l'altra Yaris di Jari-Matti Latvala, autore di una prestazione solida pur se meno veloce del suo compagno di marca. Un weekend travagliato per la Citroen viene invece parzialmente salvato dal quarto posto di Kris Meeke con la vittoria nella Superspeciale finale, che gli ha attribuito altri cinque punti extra. Il secondo finlandese della Toyota, Esapekka Lappi, ha invece pagato caro un errore nella prova speciale 17 che gli ha fatto perdere la posizione ai piedi del podio, finendo anche dietro a Thierry Neuville (Hyundai) e ad Elfyn Evans.