23 marzo 2019
Aggiornato 09:00
Ciclismo | Vuelta 2017

Vuelta: vince De Gendt, Froome sempre leader

Il belga batte Pantano e Cortina in volta. Contador attacca nel finale ma viene ripreso a 2,5 km dal traguardo. Situazione invariata in testa alla generale, si decide tutto sull’Angliru.

Thomas De Gendt
Thomas De Gendt ANSA

GIJON - E' Thomas De Gendt il vincitore della 19esima tappa della Vuelta di Spagna da Caso a Gijon di 149.7 km. Il belga della Lotto-Soudal, che ha vinto sul colombiano Jarlinson Pantano (Trek-Segafredo) e lo spagnolo Ivan Garcia Cortina (Bahrain-Merida), si è imposto in volata. Primo tra gli italiani Matteo Trentin, 14esimo. De Gendt diventa il 101esimo corridore a vincere almeno una tappa nei tre grandi giri.

FROOME RESTA LEADER - Situazione immutata in classifica generale dove Chris Froome comanda con 1'37" su Nibali, 2'17 su Kelderman, 2'29 su Zakarin e 3'34 su Contador. A decidere quindi la Vuelta 2017 sarà la ventesima e penultima tappa, prima della passerella di domenica a Madrid, con l'arrivo sull'Alto dell'Angliru, salita terribile con punte di pendenza anche al 23%.

GIRO DELLA GRAN BRETAGNA - Fernando Gaviria ha vinto in volata la quarta tappa del Giro della Gran Bretagna, la Mansfield-Newark on Trent di 165 chilometri. Il corridore colombiano della Quick-Step Floors ha preceduto, al termine di uno sprint a ranghi compatti, l'azzurro Elia Viviani (Sky), che torna in testa alla classifica generale, ed il norvegese Alexander Kristoff (Katusha-Alpecin). Domani la quinta frazione, una cronometro individuale di 16 chilometri con partenza ed arrivo a Tendring.