22 gennaio 2020
Aggiornato 10:00
Basket | Nazionale

EuroBasket 2017: Datome non basta, Italia sconfitta 78-73 dalla Lituania

Sconfitta contro i baltici tradizionale bestia nera. Ma gli azzurri trovano anche segnali positivi: 24 punti di Datome, Belinelli 7° di sempre oltre 2000 punti in Nazionale. Martedì la Germania.

Marco Belinelli, Marius Grigonis e Jonas Valanciunas
Marco Belinelli, Marius Grigonis e Jonas Valanciunas ANSA

TEL AVIV - Dopo due vittorie arriva la prima sconfitta per l'Italia del basket agli Europei in corso a Tel Aviv, in Israele. Gli azzurri cedono alla Lituania 78-73 dopo una gara dai due volti giocata non benissimo nel primo quarto e meglio nella seconda parte di gara dove ha provato a rimontare il punteggio dove è stata anche a -14. Nell'ultimo quarto l'Italia si porta fino al -6, ma prima Valanciunas poi Filloy, con due triple ricacciano gli azzurri indietro. Bene ancora una volta Marco Belinelli che mette a segno 14 punti.

MESSINA: FIERO DEI MIEI - «E' stata una grande partita e sono fiero di come abbiano giocato i miei ragazzi contro una squadra che aspira a una medaglia». Queste le parole di Ettore Messina dopo la sconfitta contro la Lituania. «Abbiamo perso Melli nel secondo tempo ma abbiamo continuato a lottare e questo per noi è stato un buon test per capire quanto possiamo competere con squadre di livello - aggiunge il coach azzurro -. Complimenti alla Lituania per aver tirato benissimo. Purtroppo il terzo quarto da 9 punti ci ha penalizzato ma ora guardiamo avanti alla prossima partita».