6 ottobre 2022
Aggiornato 03:00
Nello stesso weekend del Motomondiale dei grandi

Il team Sky Vr46 sul podio nel Mondiale Moto3 Junior a Le Mans

Dennis Foggia rimonta dalla diciottesima posizione fino a chiudere secondo a quarantotto millesimi. Grazie a questo risultato, il giovanissimo portacolori della scuderia di Valentino Rossi occupa la piazza d'onore anche nella classifica generale del campionato Under 23

LE MANS – È un podio molto importante quello conquistato da Dennis Foggia al Gran Premio di Francia, secondo appuntamento del campionato del mondo Junior Moto3. Il brutto tempo ha infatti condizionato tutto il weekend sul circuito francese, complicando non poco le qualifiche dei 44 partenti che, a causa della concomitanza con il campionato del mondo MotoGP, non hanno disputato le sessioni di prove libere. Partito dalla 18esima posizione in grigia, Dennis Foggia è stato protagonista di una partenza perfetta che lo ha portato, in soli due giri, al sesto posto. Il feeling con la moto dello Sky Vr46 Junior Team era ottimo e al giro successivo, il terzo, era già al comando, posizione per la quale ha lottato per tutti i successivi 14 giri. Solo 48 millesimi lo hanno sperato dalla vittoria, andata ad Alonso Lopez. Un risultato che porta Dennis Foggia ad occupare la seconda posizione nella classifica del Mondiale Junior, a soli otto punti dallo spagnolo Alcoba. «Siamo partiti con una buona prima qualifica ma nella seconda sessione abbiamo avuto dei problemi e la partenza dalla 18esima posizione non è stata semplice – spiega il giovanissimo del team di Valentino Rossi – Il meteo non ci ha aiutati ma sapevamo di essere veloci in condizioni di asciutto. Ho fatto una buona partenza e ho subito superato molto piloti fino ad arrivare in testa al gruppo. Il team mi ha dato molto fiducia e sono davvero molto contento di questo secondo posto. Purtroppo all'ultima curva sono arrivato un po' lungo e mi è sfuggita la vittoria. Sono comunque molto contento di questo weekend e ora penso a Barcellona!»