24 giugno 2021
Aggiornato 14:00
Schumi Jr corre con i colori del team italiano Prema

Mick Schumacher impara in fretta: alla seconda gara è migliore dei debuttanti

Già in gara-2 del weekend inaugurale del campionato europeo di Formula 3, il figlio del grande Schumacher ha conquistato il gradino più alto del podio tra i rookie, con il sesto posto assoluto: «Sono piuttosto soddisfatto»

SILVERSTONE – Nuovo podio tra i rookie per Mick Schumacher, che è riuscito a prevalere nella classifica riservata ai debuttanti. Il pilota tedesco è partito bene e ha gestito al meglio la corsa conquistando la sesta piazza assoluta. «Sono piuttosto soddisfatto anche della gara di oggi – commenta il figlio della leggenda della F1 Michael – Poco dopo la partenza sono riuscito a guadagnare tre posizioni passando al sesto posto. Ora la concentrazione si sposta sulla prossima gara, che concluderà il mio primo weekend in Formula 3».

Ilott secondo assoluto
Non è stato questo, però, l'unico piazzamento a podio per il team Prema a Silverstone, nella seconda corsa del weekend d’apertura del campionato europeo di Formula 3. Al via nuovamente in condizioni d’asfalto difficili a causa della pioggia caduta nel corso della notte, la gara ha premiato la precisione di guida e la solidità dei piloti. Partito dalla pole position, Callum Ilott ha incontrato difficoltà a mandare in temperatura le gomme nelle prime fasi. Il pilota britannico non ha però commesso errori e, pur cercando di recuperare la leadership, si è concentrato sui punti terminando secondo. «Quello di oggi è stato un secondo posto prezioso – spiega il britannico del team vicentino – La mia partenza è stata migliore rispetto a quella dei piloti sul lato interno, ma Joel è riuscito a mandare in temperatura al meglio le sue gomme nel giro di formazione, e le prime fasi sono state difficili. Ho perso molto terreno al via, recuperando poi nei giri successivi. Alla fine, le gomme erano andate e non è stato facile gestire la situazione e sono soddisfatto del risultato».