2 dicembre 2020
Aggiornato 07:30
Calcio

Abbiati e Sebastiano Rossi in coro: "Donnarumma impressionante"

I due grandi ex portieri del Milan elogiano il loro erede in rossonero in occasione del suo diciottesimo compleanno

MILANO - Partecipano anche i grandi ex portieri del Milan allo stuolo di auguri di buon compleanno per i 18 anni di Gianluigi Donnarumma. Dopo Fabio Cudicini, infatti, ecco il messaggio di Sebastiano Rossi e Christian Abbiati, entrambi protagonisti di vittorie e successi a difesa dei pali rossoneri: "Vedere Donnarumma titolare del Milan a nemmeno diciott'anni fa impressione, lo ammetto - dice Rossi, portiere del Milan di Capello e Zaccheroni, imbattuto per 929 minuti nella stagione 1993-94 - e le sue qualità sono eccezionali. A volte provano a trovargli dei difetti, ma lui deve infischiarsene, i difetti, se andiamo a scavare, si possono trovare anche in portieri ultra trent'enni». Gli fa eco anche Abbiati che proprio al termine della scorsa stagione ha abbandonato il calcio lasciando proprio a Donnarumma il testimone di portiere del Milan: "Non capisco chi si stupisce delle doti di Donnarumma, anche un cieco sarebbe in grado di capire che ci troviamo di fronte ad un fuoriclasse. Io l'ho visto crescere, l'ho guardato fin dal settore giovanile, è un portento e la sua carriera sarà costellata di enormi successi. E ora può prendere anche la patente....".