25 luglio 2021
Aggiornato 18:30
Calcio

Amelia sul Milan: "Montella è l'uomo giusto al posto giusto"

L'ex portiere rossonero appoggia e condivide le scelte del tecnico campano, artefice della scalata milanista al terzo posto

ROMA - Il Milan terzo in classifica, e chi se lo aspettava? In pochi certamente, ma ora la squadra rossonera sembra convincere tutti e la banda di giovanotti indiavolati guidati da Vincenzo Montella ha conquistato gran parte dell'Italia che ora segue con curiosità la compagine milanista per vedere se potrà davvero lottare per i preliminari di Coppa Campioni fino alla fine del campionato, sfidando Napoli, Fiorentina ed Inter (al momento attardate in classifica) per il gradino più basso del podio. Curioso ma sicuro della forza del Milan è anche Marco Amelia, ex portiere rossonero, che a proposito della sua vecchia squadra afferma: "A Milanello le cose vanno benissimo ora - sostiene Amelia - e già dalla scorsa estate sono state prese decisioni giuste, prima su tutte la scelta dell'allenatore: Montella è il tecnico giusto al posto giusto, sa calmare lo spogliatoio anche nei momenti di difficoltà; inoltre ha un atteggiamento da vincente, è bravo caratterialmente e tatticamente». Un Milan che ha imboccato la strada giusta verso il ritorno in Europa dopo tre anni: se poi l'ingresso sarà dalla porta principale lo stabilirà la tenuta della formazione rossonera e il mercato di gennaio della nuova proprietà.