25 marzo 2019
Aggiornato 00:30

Pedullą sul Milan: “Pił Pjaca di Vazquez”

Secondo il famoso giornalista, i rossoneri preferirebbero regalare a Montella l’esterno croato pił dell’argentino del Palermo

MILANO - Ora che al Milan è stato scelto l’allenatore, può finalmente prendere forma la squadra che andrà in campo nella stagione 2016-2017 agli ordini di Vincenzo Montella e col chiaro intento di riconquistare l’Europa dopo tre anni di assenza. I nomi per rinforzare l’organico rossonero aumentano via via sempre di più dopo l’arrivo di Montella sulla panchina che fu di Brocchi, in particolare a centrocampo, la rosa del Milan va potenziata. Alfredo Pedullà, giornalista sportivo e specializzato per quanto concerne il calciomercato, analizza un paio di possibili colpi da mettere a segno per i rossoneri: «Vazquez piace da tempo al Milan - rivela Pedullà - e Zamparini chiede 25 milioni, anche se credo che con 20 può lasciare Palermo. Ma Montella non gioca col fantasista, quindi ritengo che Galliani sposterà il suo raggio d’azione più sugli esterni, come Pjaca ad esempio. Fra il croato e Vazquez, penso che il Milan preferirebbe andare sul primo, proprio per caratteristiche tattiche».