28 febbraio 2020
Aggiornato 06:30
gabrielli è preoccupato

Derby Roma-Lazio, è partito il countdown

Uno strano derby, quello che sta per disputarsi oggi all'Olimpico. Una gara da sempre sentita nella Capitale, ma che stavolta si giocherà probabilmente senza le tifoserie

ROMA - Oggi, domenica 8 novembre, si gioca il derby della Capitale. Ma la curva Sud e la Nord hanno deciso di disertare la stracittadina. Secondo i bookmakers la Roma sarebbe la favorita, ma la Lazio non ha mai pareggiato in campionato.

Curve vuote e tifosi fuori dallo stadio
Uno strano derby, quello che sta per disputarsi all'Olimpico. Una gara da sempre sentita nella Capitale, ma che stavolta si giocherà probabilmente senza le tifoserie. La curva Sud e la Nord, infatti, hanno deciso di disertare la stracittadina per continuare la protesta contro il prefetto di Roma Franco Gabrielli, che ha deciso di dividere i due settori. I tifosi, invece di entrare allo stadio, potrebbero decidere di restare fuori i girelli e ascoltare la cronaca della partita con le radioline e i cellulari.

Formazioni e pronostico
In tal caso, però, non mancherebbero le preoccupazioni sotto il profilo dell'ordine pubblico. Il prefetto Gabrielli non si dice sereno, ma assicura che l'area tutta intorno alla stadio sarà oggetto di una sorveglianza speciale. Per quanto riguarda le formazioni in campo, mancheranno sicuramente Pjanic, De Rossi e forse Maicon nella rosa giallorossa. I biancocelesti, invece, sono reduci dalla vittoria in Europa League contro il Rosenborg. I favori dei pronostici, secondo i bookmakers, sarebbero i giocatori della Roma, ma - si sa - la palla è rotonda.