23 febbraio 2020
Aggiornato 20:30
Tennis | WTA Tour

La Errani supera la Radwanska a Stoccarda

La 27enne romagnola, numero 15 Wta, ha sxconfitto per 76(8) 64, in due ore ed otto minuti di partita, la polacca Agnieszka Radwanska, numero 9 Wta e settima testa di serie.

STOCCARDA - Esordio convincente per Sara Errani al «Porsche Tennis Grand Prix», torneo Wta Premier da 731mila dollari di montepremi in corso sulla terra rossa indoor di Stoccarda, in Germania. La 27enne romagnola, reduce dalla vittoriosa sfida di Fed Cup contro gli Stati Uniti a Brindisi e numero 15 Wta, ha sxconfitto per 76(8) 64, in due ore ed otto minuti di partita, la polacca Agnieszka Radwanska, numero 9 Wta e settima testa di serie.

MATCH DURO - Match duro quello contro la 26enne di Cracovia che era avanti per 7-2 nei precedenti: l'ultima sfida sulla terra se l'era però aggiudicata Sara nei quarti di finale del Roland Garros del 2013. Evidentemente su questa superficie il tennis della Errani è più efficace: a parte i soliti problemi col servizio l'azzurra è la più lucida nei momenti decisivi, aggiudicandosi scambi davvero spettacolari. Al prossimo turno - giovedì - Sara troverà la kazaka Zarina Diyas, numero 32 Wta, che ha «asfaltato» con un doppio 60, in poco più di un'ora, la tedesca Sabine Lisicki, numero 19 Wta, davvero irriconoscibile: tra la romagnola e la 21enne di Almaty non ci sono precedenti.