Tennis | WTA Tour

Indian Wells, Pennetta eliminata

Nella notte italiana la 33enne brindisina, campionessa in carica, numero 16 Wta e 15esima testa di serie, è stata battuta nei quarti di finale per 64 67(3) 76(4) dalla tedesca Sabine Lisicki, numero 30 WTA, contro la quale non aveva mai giocato.

INDIAN WELLS (askanews) - Dopo la grande soddisfazione del successo contro la Sharapova, è un brusco risveglio quello di Favia Pennetta al «BNP Paribas Open», torneo Wta Premier Mandatory con un montepremi di 5.381.235 dollari in corso sul cemento di Indian Wells, in California. Nella notte italiana la 33enne brindisina, campionessa in carica, numero 16 Wta e 15esima testa di serie, è stata battuta nei quarti di finale per 64 67(3) 76(4), in due ore e quaranta minuti di partita, dalla tedesca Sabine Lisicki, numero 30 Wta e 24esima testa di serie, contro la quale non aveva mai giocato.

SEMIFINALE WILLIAMS-HALEP - In questo torneo la 25enne di Troisdorf, che in passato non aveva mai vinto un match ad Indian Wells (1), aveva eliminato anche Roberta Vinci al secondo turno, e Sara Errani al terzo turno. Ora in semifinale Sabine troverà la serba Jelena Jankovic (n. 18), che ha superato la sorprendente ucraina Lesia Tsurenko, protagonista martedì negli ottavi dell'eliminazione della canadese Eugenie Bouchard (n. 6), ritiratasi sul punteggio di 61 4-1 in favore della 30enne di Belgrado. Definita anche la semifinale della parte alta: la giocheranno la numero uno del mondo Serena Williams, che ha sconfitto per 75 63 la svizzera Timea Bacsinszky (n. 27), e la rumana Simona Halep, terza testa di serie, che si è imposta per 57 61 61 sulla spagnola Carla Suarez Navarro (n. 12).