19 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
Calcio

Ranieri-Inter, firma imminente

In discussione i termini del contratto

MILANO - Il dopo Gasperini si chiama Claudio Ranieri. E' l'ex tecnico di Roma e Juventus il prescelto dalla dirigenza dell'Inter per portare in salvo la barca nerazzurra, in piena tempesta all'indomani della pesante sconfitta di Novara. L'allenatore romano è atterrato a Milano nel pomeriggio, quindi si è recato nella sede della società di Massimo Moratti per discutere i termini del contratto che lo legherà all'Inter: pare certo l'accordo fino al 30 giugno 2012, in discussione resta l'eventuale prolungamento per la stagione successiva.

La firma è imminente. Ranieri è stato raggiunto negli studi del vice-presidente nerazzurro Rinaldo Ghelfi da Beppe Bozzo, suo rappresentante, per mettere al più presto nero su bianco.