22 luglio 2019
Aggiornato 16:00
Mondiali di sci

Svindal guida la supercombi, Innerhofer terzo

L'azzurro in corsa per la terza medaglia, Fill quarto. Il podio della supercombinata si deciderà alle 14 con una manche unica di slalom

GARMISCH - Il norvegese Aksel Lund Svindal è al comando della supercombinata maschile dei Mondiali di sci alpino di Garmisch, in Germania, dopo la discesa libera. Svindal ha chiuso questa prima manche con il tempo di 1'59:49 staccando di 63 centesimi lo svizzero Beat Feuz e di 1:18 l'azzurro Christof Innerhofer, già oro nel Super-G e bronzo nella discesa libera in questa rassegna iridata. Innerhofer ha preceduto il connazionale Peter Fill, quarto a 1:34 dal leader davanti al ceco Ondrej Bank (+1:51) ed allo svizzero Silvan Zurbriggen (+1:62). Lo statunitense Bode Miller ha chiuso la discesa libera al decimo posto con un ritardo di 2:52 precedendo il connazionale Ted Ligety, undicesimo a 2:85. Il podio della supercombinata si deciderà alle 14 con una manche unica di slalom.