22 luglio 2019
Aggiornato 20:00
Mondiali di sci

L'azzurro Innerhofer oro nel super-g maschile

Argento all'austriaco Reichelt e bronzo al croato Kostelic. Ottavo posto per l'altro azzurro Werner Heel

GARMISCH - L'azzurro Christof Innerhofer ha vinto la medaglia d'oro nel super-g maschile ai Mondiali di sci alpino di Gramisch-Partenkirchen (in Germania). Innerhofer ha chiuso la sua prova con il tempo di 1'38:31 ed ha preceduto di 0:60 l'austriaco Hannes Reichelt (medaglia d'argento) e di 0:72 il croato Ivica Kostelic (medaglia di bronzo), l'indiscusso dominatore della stagione in coppa del mondo.
Seconda vittoria in carriera per Innerhofer, il cui unico successo risaliva alla discesa di Bormio nel 2008, seguito poi da altri 3 podii (2 nel 2009 e uno nel 2010). Ottavo posto a 1:82 per l'altro azzurro Werner Heel, nono posto a 2:03 per Peter Fill, quindicesimo posto a 2:95 per Matteo Marsaglia.