29 marzo 2020
Aggiornato 20:30
Coppa d'Africa

Adebayor: il Togo torna a casa, lo ha deciso il governo

Il capitano della nazionale: «La squadra aveva deciso di giocare»

LOME' - La nazionale di calcio del Togo obbedirà al governo del suo paese, lascerà l'Angola e non parteciperà alla Coppa D'Africa. Lo ha annunciato il capitano Emmanuel Adebayor, dopo che invece nella notte la squadra aveva deciso di partecipare alla manifestazione per onorare le vittime dell'attacco subito due giorni fa.

«Le autorità hanno deciso che dobbiamo fare i bagagli», ha detto a Rmc l'attaccante del Manchester City. «Lo ha deciso il capo di stato, dobbiamo rientrare. In quanto capitano e portavoce della squadra ho parlato con le autorità, ho chiesto loro di prendere le misure necessarie per garantire la nostra sicurezza. Ieri eravamo decisi a giocare. Se si dovesse guardare ai morti, la Coppa d'Africa dovrebbe essere annullata, ma la CAf ha deciso diversamente».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal