5 aprile 2020
Aggiornato 02:30
Olimpiadi Pechino 2008

Doppio argento italiano nella canoa e nella boxe

Josefa Idem sfiora l'oro per 4millesimi. Il pugile Russo sconfitto per 4-2

Gara strepitosa per Josefa Idem, che all'età di 44 anni ha conquistato la medaglia d'argento nella canoa K1 500, con la «miglior forma di sempre». Per soli quattro millesimi di secondo la pluricampionessa, alla sua settima olimpiade, ha tagliato il traguardo alle spalle dell'ucraina Osypenko.

Argento amaro anche nella boxe, categoria pesi massimi: Clemente Russo è stato sconfitto per 4-2 dal rivale russo, che ha sferrato i due colpi decisivi proprio nell'ultima ripresa. Salgono così a 27 le medaglie degli azzurri, che consolidano il 9 posto del medagliere con 7 ori, 10 argenti e 10 bronzi.

Domani, ultimo giorno dei Giochi di Pechino. C'è grande attesa per la prova di Stefano Baldini nella maratona maschile e per Roberto Cammarelle che lotterà per l'oro nella boxe, categoria supermassimi. In gara, per il bronzo, anche gli azzurri della pallavolo maschile e la squadra della ritmica, impegnata nella finale a squadre.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal