7 dicembre 2019
Aggiornato 12:30

Pechino 2008, Phelps e Bolt entrano nella storia

Il nuotatore statunitense conquista l'ottavo oro consecutivo: nessuno prima di lui aveva fatto meglio. Usain Bolt oro e record del mondo nei 100 metri

Le Olimpiadi di Pechino saranno ricordate come quelle di Micheal Phelps e Usain Bolt, due nomi e due leggende. L'americano Phelps oggi è entrato nella storia conquistando l'ottava medaglia d'oro nella staffetta 4X100 mista. Phelps diventa così l'atleta con il maggior numero di titoli olimpici vinti in una sola edizione, uno in più di quelli conquistati da Mark Spitz a Monaco nel 1972. Otto ori accompagnati per di più da sette record del mondo.

Con lui l'altro personaggio simbolo di questi Giochi resterà il giamaicano Usain Bolt, che ieri, con una facilità impressionante, ha vinto la medaglia d'oro nei 100 metri e con 9«69 ha conquistato il record del mondo, migliorando di tre centesimi il precedente record stabilito da lui stesso a giugno. Bolt potrà ora tentare una storica doppietta con i 200 metri: domani le batterie, mercoledì la finale.