29 giugno 2017
Aggiornato 05:30
I benefici della meditazione

La meditazione regola i livelli di serotonina, dopamina e adrenalina

Alberto Chiara a Diario Salute TV: «Il benessere generato da una seduta di meditazione influisce su tutte le risposte biologiche dell’organismo, regolando anche la secrezione dei più importanti ormoni umani»

Un percorso meditativo, naturalmente, trasforma la nostra vita perché abbiamo una mente che interviene sempre meno nel nostro quotidiano a crearci proprio quelli che sono i nostri disagi – spiega Alberto Chiara autore e insegnante di meditazione. Quindi abbiamo una mente che non più qualcosa che ci boicotta, che ci limita, ma si trasforma in strumento creativo per creare e realizzare la nostra vita.

La meditazione cambia i valori biologici
«Naturalmente con questo benessere che piano piano comincia ad affiorare nella nostra vita e nel nostro corpo – proprio perché il malessere mentale si scarica – va a influire nella biologia del nostro corpo. In questo percorso meditativo naturalmente abbiamo un cambiamento della nostra vita, stiamo sempre meglio e a tale trasformazione si associa una modificazione della biologia del nostro organismo», continua Alberto Chiara.

Cambiano le risposte ormonali
«Le risposte ormonali cominciano a cambiare: abbiamo una regolarizzazione dei livelli di dopamina e adrenalina. Questi sono ormoni che influiscono naturalmente sula biologia del nostro corpo. Più stiamo bene e più la reazione biologica del nostro corpo migliora. Ci sentiamo quindi sempre più a nostro agio, ci sentiamo sempre più gratificati e appagati dalla vita. Ciò significa che riusciamo a non entrare più in stati di ansia perché le memorie che hanno generato tale condizione si scaricano. Da ciò ne consegue un cambiamento che influisce totalmente sulla biologia del nostro corpo e su tutte le risposte ormonali».

Armonia su tutti gli aspetti della propria vita
«Con un percorso di questo tipo – un percorso che insegna alla mente a funzionare in maniera corretta – non creiamo più sensazioni di disagio e tutti i livelli ormonali del nostro corpo si regolarizzano. In questo modo compiamo passi importanti verso lo stato di salute, di armonia ed equilibrio del nostro corpo, naturalmente della nostra mente, e quindi della nostra vita», conclude Alberto Chiara.