13 novembre 2019
Aggiornato 18:30
La vicenda di Rascal

Veterinario salva cane in punto di morte: le pulci gli avevano succhiato tutto il sangue

Una storia che ha dell’incredibile, per fortuna finita nel migliore dei modi. Ecco la commuovente vicenda di Rascal e del suo angelo custode, il dottor Langelier

Rascal, il cane salvato dal veterinario. Aveva 100mila pulci
Rascal, il cane salvato dal veterinario. Aveva 100mila pulci Shutterstock

È accaduto in Canada, nell’isola di Vancouver. Un veterinario, durante il tempo libero, trova un Terrier di 14 anni. All’apparenza sembra un cane randagio, sporco e malnutrito. Decide così di portarlo nella sua clinica per soccorrerlo. Ma durante la visita rimane allibito: non si tratta di sporcizia ma di una quantità incredibile di pulci. Ecco cosa è accaduto.

Mai vista una cosa del genere
Alla visione di quel cane bisognoso di cure, il dottor Ken Langelier non può fare a meno di portarlo con sé, offrendogli tutte le attenzioni di cui aveva bisogno. Alla sua vista il cane appariva molto sporco, ma dopo un attento esame il medico e il suo staff si rendono conto che il problema è un altro. Era completamente infestato da pulci, non si trattava affatto di semplice sporcizia. «Mai viste così tante in quarant’anni di lavoro» racconta il veterinario alle tv locali. 

Oltre centomila pulci
Potrebbe sembrare pazzesco ma il cane presentava oltre 100mila pulci nel suo corpo. Il che significa che tutti questi esserini gli stavano succhiando tutto il sangue che aveva nel corpo. Il veterinario sceglie così di eseguire degli accurati esami del sangue. Era chiaro che in quelle condizioni non poteva di certo godere di buona salute.

A un passo dalla morte
Dopo aver ottenuto i risultati delle analisi del sangue, i medici si accorgono che il povero cane era in condizioni davvero critiche. Anzi, stava rischiando di morire. E il motivo è molto semplice: le oltre centomila pulci gli stavano succhiando quantità inverosimili di sangue. I globuli rossi erano scesi in picchiata, ne aveva persi ben l’85%. «La sua percentuale di globuli rossi è scesa al 9 percento, quando normalmente un cane dovrebbe arrivare almeno al 40-50 per cento».

Uno spettacolo raccapricciante
Quando i veterinari hanno deciso di lavare il cane hanno assistito a uno spettacolo davvero raccapricciante. L’acqua nella vasca ha assunto un colore ramato. Anche in questo caso non si trattava di sporcizia, ma di sangue. «Quando le pulci bevono il sangue e finiscono nell’acqua, tendono ad espellere il sangue digerito. È come essere di fronte a un mare di sangue», racconta Langelier.

La soluzione estrema
In quelle condizione il povero Rascal – questo il nome che è stato dato al cane – non poteva sopravvivere ancora per molto. C’era solo una soluzione, estrema ma l’unica in grado di salvargli la vita: fare una trasfusione. Per questo è stata chiamata una dolce femmina di Pastore Tedesco, il suo nome è Katie. Era lei la donatrice più adatta. L’intervento è andato bene e ora Rascal sta meglio.

Una nuova vita
Nonostante la presunta età avanzata del cane, per Rascal è iniziata una nuova vita. Ha fatto amicizia con Katie, si sta riprendendo ogni giorno di più tra trattamenti medici e lavaggi. Ora non gli resta altro da fare che passare gli ultimi anni della sua vita in completa libertà, soprattutto dalle pulci.

Provvedimenti contri gli ex proprietari
Nel frattempo le autorità stanno indagando su chi potessero essere i proprietari del cane, i quali rischiano un’accusa per crudeltà sugli animali. Tina Heary, agente di protezione degli animali della BC SPCA, ha dichiarato che la faccenda è attualmente in fase di indagine. «Abbiamo un file aperto sulla questione. Ovviamente la nostra priorità inizialmente era rivolta alle esigenze del cane e ci siamo assicurati che il veterinario potesse essere davvero in grado di fornire il trattamento necessario. Ma ora che le condizioni di Rascal si sono stabilizzate - che è un fatto incredibile e siamo contenti per questo -  possiamo mettere maggiore attenzione a tutto il resto». Secondo Heary, i proprietari di animali da compagnia hanno il dovere di fornire assistenza e trattamenti veterinari adeguati per i loro animali e raccomanda ai proprietari di contattare il loro veterinario in relazione alla prevenzione delle pulci.

E se avete piacere di vedere quanto è bello Rascal – prima, dopo e durante il lavaggio -  non vi resta altro da fare che guardare questo video.