21 novembre 2019
Aggiornato 14:00
Le dimensioni contano

Clinica svedese lancia nastro per misurare la circonferenza del pene

La struttura, che cura persone fino ai 23 anni, ha spiegato che il progetto è finalizzato a contrastare il calo nell'uso dei preservativi e consigliere i giovani nell'acquisto dei profilattici della giusta dimensione, per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili.

STOCCOLMA - Scordate le rassicurazioni ai ragazzi insicuri. Una clinica per giovani di Stoccolma ha lanciato la distribuzione di nastri speciali per la misurazione e ha chiesto ai ragazzi di misurare il proprio pene.
La struttura, che cura persone fino ai 23 anni, ha spiegato che il progetto è finalizzato a contrastare il calo nell'uso dei preservativi e consigliere i giovani nell'acquisto dei profilattici della giusta dimensione, per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili.

Conta la circonferenza
Il nastro, che misura la circonferenza e non la lunghezza, sarà distribuito gratuitamente nella clinica dal 1 dicembre. «Un motivo ricorrente per cui un preservativo si sfila o si rompe durante un rapporto sessuale è l'acquisto della misura errata...Occorre misurare la circonferenza del pene in erezione, non la lunghezza», ha dichiarato un infermiere della struttura, Eddie Sandstrom, «Con il nostro nastro si ottiene la misurazione in millimetri e alcuni suggerimenti sui tipi di profilattici adatti».