21 maggio 2019
Aggiornato 17:00
Casapound

Raccolta fondi di Casapound per ripristinare la scritta Dux sul Monte Giano

Nel video il leader delle «Tartarughe», Simone Di Stefano: «Bisogna rifarla, perché fu realizzata a difesa del paese sottostante che adesso corre un serio rischio»