6 aprile 2020
Aggiornato 12:00
Una visita storica

La prima volta di Mattarella e Steinmeier alle Fosse Ardeatine

Per la prima volta i due presidenti di Italia e Germania si sono recati insieme sul luogo in cui nel 1944 i nazisti massacrarono per rappresaglia 335 italiani

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/05/20170503_video_14080288.mp4

ROMA - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto una corona al Mausoleo Ardeatino, dove nel 1944 i nazisti massacrarono per rappresaglia 335 italiani, insieme al presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, in visita ufficiale a Roma. È la prima volta, a 73 anni dall'eccidio delle Fosse ardeatine, che i presidenti di Italia e Germania sono insieme in questo luogo simbolico, segno di un'attenzione particolare in vista di una piena riconciliazione italo-tedesca. Prima della deposizione della corona c'è stato un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal