9 dicembre 2019
Aggiornato 06:30
Sulla pagina Facebook della Polizia di Stato

Il video shock della Polizia contro i selfie sui binari dei treni

Un video con spezzoni presi da tutto il mondo per invitare alla prudenza nelle stazioni dei treni e non rischiare la vita con giochi pericolosi sui binari

MILANO - Un video choc con spezzoni presi da tutto il mondo per invitare alla prudenza nelle stazioni dei treni e non rischiare la vita con giochi pericolosi sui binari. Lo ha pubblicato la Polizia di Stato sulla sua pagina Facebook, «Agente Lisa». «Oggi pomeriggio voglio mostrarvi un video da brividi sui comportamenti scorretti in stazione e sui binari e vorrei che voi lo condivideste specialmente con i vostri contatti più giovani» scrive la Polizia. «Perché purtroppo gli incidenti per distrazione o per le bravate di adolescenti sui binari sono in aumento». Gli agenti della Polizia ferroviaria stanno andando in molte scuole portando questo video e la loro esperienza sul campo proprio per sensibilizzare i giovani su questi pericoli con il progetto «Train to be cool».