19 luglio 2019
Aggiornato 04:00
Censimento FAI

Villa Durazzo Pallavicini è il «luogo del cuore» della Liguria

E' la villa a Genova Pegli la più votata nel censimento Fai-Intesa Sanpaolo, seguono Oratorio di Conio e villa Grock a Imperia

GENOVA - E' Villa Durazzo Pallavicini a Genova Pegli il «luogo del cuore» più votato in Liguria nel censimento proposto dal Fai in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Con 10.391 voti la storica dimora nobiliare è al 37esimo posto nella classifica italiana de «I luoghi del cuore», che ha coinvolto 6.412 comuni con 37.200 luoghi segnalati e oltre 2,2 milioni di voti.

Seguono Oratorio di Conio e villa Grock a Imperia

Al secondo posto in regione l'Oratorio della Santissima Trinità, in frazione Conio a Borgomaro (Imperia), che raccoglie 9.937 voti. Segue Villa Grock e il suo parco, a Imperia (7.251 voti). Molto votate, a seguire, l'Isola Palmaria (Spezia), la chiesa di San Bernardo a Moltedo (Imperia), il Ponte romanico sul Rio Carne a Pigna (Imperia), la chiesa di San Martino di Liciorno a Borzonasca (Genova), la chiesa di Villa Cella a Rezzoaglio (Genova), la centrale elettrica Sipe a Cairo Montenotte (Savona), la chiesa di Sant'Agostino a Triora (Impria, l'oratorio di San Nicola al Fezzano a Portovenere (Spezia) e il Santuario dell'Eremita a Mallare (Savona).