20 febbraio 2019
Aggiornato 07:30
Torino

Piazza San Carlo, il 6 Febbraio i funerali di Marisa Amato

Nel santuario Santa Rita, offerte per «I sogni di nonna Marisa». Sulla morte di Marisa aperto un fascilo dalla Procura: indagati 15 medici

Marisa Amato
Marisa Amato ANSA

TORINO - Si svolgeranno mercoledì 6 febbraio,alle 11 nel santuario di Santa Rita, a Torino, i funerali di Marisa Amato, la donna rimasta tetraplegica dopo essere stata travolta dalla folla in piazza San Carlo e morta il 25 gennaio all'ospedale Cto a seguito di complicanze all'apparato respiratorio. Il rosario nella stessa chiesa, alle ore 18 di martedì 5 gennaio.

Offerte per «I sogni di nonna Marisa»

«Mamma avrebbe voluto che tutte le offerte del funerale venissero devolute alla onlus 'I sogni di nonna Marisa' e così sarà - dicono i figli della donna - Vogliamo continuare la sua battaglia, quella che aveva iniziato con l'associazione per aiutare tutti coloro che soffrono di disabilità motorie».

Indagati 15 medici

Sulla morte di Marisa Amato, il pm Vincenzo Pacileo ha aperto un fascicolo sugli eventuali errori commessi nelle prime fasi di soccorso e ha indagato 15 medici.