21 agosto 2019
Aggiornato 23:00
Genova

Bisca clandestina scoperta in un bar della Foce

In dieci per un torneo di Texas Hold'em, tutti denunciati. A scoprire che qualcosa non andava all'interno del bar un poliziotto libero dal servizio

Bisca clandestina scoperta in un bar della Foce
Bisca clandestina scoperta in un bar della Foce ANSA

GENOVA - La Polizia di Stato di Genova ha scoperto una bisca clandestina all'interno di un bar della Foce, gestita dal titolare del bar, un genovese di 59 anni con precedenti penali. L'uomo è stato denunciato assieme a dieci persone tra i 26 ed i 74 anni che stavano partecipando a un torneo di Texas Hold'em.

Denunciati in 10

A scoprire che qualcosa non andava all'interno del bar un poliziotto libero dal servizio che ha notato uno strano via vai di persone che si recavano direttamente nella sala superiore del bar e ha avvertito la Questura. I poliziotti sono saliti e hanno trovato dieci persone che stavano giocando. Con loro anche il titolare del bar che supervisionava l'andamento del gioco e un genovese di 55 anni, già segnalato per aver partecipato a giochi d'azzardo, che fungeva a croupier.

La polizia ha accertato che il torneo era stato organizzato dal titolare del bar e che i giocatori che vi prendevano parte avevano pagato la quota di 25-30 euro a testa.