16 dicembre 2018
Aggiornato 05:30

Guasto alla linea elettrica, treni in ritardo nel genovese

I problemi alla alimentazione sono stati risolti, le cause dei guasti sono in fase di accertamento

La stazione di Genova Brignole
La stazione di Genova Brignole (ANSA)

GENOVA - Due guasti alla linea elettrica hanno creato disagi alla circolazione dei treni sul nodo genovese con alcuni convogli che hanno accumulato ritardi fino ad un'ora. I problemi alla alimentazione sono stati risolti, le cause dei guasti sono in fase di accertamento.

RITARDI - Il primo guasto è avvenuto poco dopo le 8 tra Recco e Sestri Levante, sulla linea Genova-La Spezia: l'incidente ha costretto Rfi a utilizzare un solo binario con 25 treni tra regionali e intercity che hanno accumulato ritardi fino a un'ora. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 13.30.

PROBLEMA RISOLTO - Il secondo stop alla distribuzione di energia è avvenuto alle 9 tra Genova Principe e Genova Sampierdarena. I treni in arrivo da Ponente e da Acqui Terme hanno utilizzata la cosiddetta linea sotterranea. Il guasto è stato riparato alle 11. Venti i convogli regionali coinvolti che hanno accumulato ritardi massimi di 20 minuti.