15 dicembre 2018
Aggiornato 11:00

Maltempo, 9.887 chiamate al 112 in Liguria

Dalle 15 alle 22 di ieri non si è mai scesi sotto le 600 telefonate all'ora, con picco di chiamate contemporanee (951) registrato alle 21 di ieri

La foce di Genova
La foce di Genova (ANSA)

GENOVA - Durante l'allerta meteo rossa la centrale operativa del numero unico delle emergenze 112 in Liguria ha ricevuto nella sola giornata di ieri un numero mai registrato fino ad ora di telefonate: 9.887. Lo segnala l'ufficio stampa dell'ospedale San Martino.

NUMERI - Di queste 2.802 sono state dirottate ai Vigili del Fuoco, 633 richiedevano interventi medico-sanitari, 814 sono state passate alle Forze dell'Ordine,1.006 le telefonate di sola informazione, 2.010 quelle non trasferite, 1.597 le chiamate trasferite a Milano a causa delle linee sature che automaticamente rimbalzano le call in Lombardia come da protocollo, le restanti 1.025 chiamate sono state fatte per errore. La centrale operativa di Genova si è trovata a gestire anche 156 call supplementari dell'area Toscana confinante con la Liguria, sprovvista del numero unico delle emergenze 112. Dalle 15 alle 22 di ieri non si è mai scesi sotto le 600 telefonate all'ora, con picco di chiamate contemporanee (951) registrato alle 21 di ieri.