22 ottobre 2021
Aggiornato 23:30
Novara

Nessuna aggressione alla guardia medica, il video inchioda il dottore

Il medico, S. B., che aveva denunciato un pestaggio negli ambulatori di viale Roma, è indagato per calunnia

NOVARA - La guardia medica che ha denunciato di essere stato aggredito da «un branco» di latinos si sarebbe inventato tutto, anzi sarebbe proprio lui ad aver alzato i toni contro una famiglia di dominicani, che si erano rivolti all'ambulatorio di viale Roma. Il colpo di scena, dopo le dichiarazioni della famiglia dominicana che negava di aver aggredito il medico, è arrivato dall'analisi dei filmati di videosorveglianza.

Indagato per calunnia
Nel video appare chiaro che la famiglia dominicana è stata cacciata dalla struttura medica senza ricevere assistenza, che il 51enne padre di famiglia non ha preso a pugni la guardi medica, come denunciato dal dottore. Per questi motivi ora il medico, S.B. è indagato per calunnia.