24 settembre 2018
Aggiornato 15:41

Meloni: «Tajani è il candidato di Fi, io spero in premier donna»

Il presidente di Fdi: «Acapo dell'Italia preferisco un movimento e una persona più capaci di puntare i piedi in Ue di quanto abbia visto fare in questi anni»

ROMA - «Fossi Berlusconi dichiarerei i miei nomi prima del voto e non dopo perché è giusto che i cittadini li conoscano prima come ha fatto Fdi che presenta come candidato premier Giorgia Meloni». Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a margine di una conferenza stampa alla Camera. Quanto all'ipotesi Antonio Tajani candidato premier che stamattina Berlusconi ha definito «bellissima», Meloni ha ribadito: «Tajani è il candidato di Fi. Ciascuno ha il suo candidato premier nella coalizione del centrodestra. Quello di Fdi sono io e partecipo per vincere e dare all'Italia un governo di patrioti. Speriamo di consegnare la prima donna premier al paese e quella donna evidentemente non è Tajani».

Puntare più i piedi in Ue
«Anche qui - ha proseguito - gli italiani scelgano quale è la proposta che li convince di più. Con Fratelli d'Italia sto facendo la campagna per poter arrivare all'incarico di presidente del consiglio dei ministri. Se vinceranno altri vedremo chi ci verrà proposto. Certo a capo dell'Italia preferisco un movimento e una persona più capaci di puntare i piedi in Europa di quanto abbia visto fare in questi anni».