16 gennaio 2021
Aggiornato 19:30
Centrodestra | Politiche 2018

Brunetta: «Il nostro programma? Stop alla Legge Fornero e flat tax»

Il capogruppo alla Camera di Forza Italia: «Siamo pronti a governare». Ghedini-Tajani plenipotenziari Berlusconi su candidati collegi

ROMA - «L'accordo di Arcore tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni ha lanciato la campagna elettorale del centrodestra unito. Un quadrifoglio vincente - formato da Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, e Noi con l'Italia - che si candida, con serietà e competenze, a governare il Paese per i prossimi cinque anni. I nostri leader hanno ieri gettato le basi per il programma che presenteremo agli elettori. Nelle prossime ore ci sarà un vertice del centrodestra nel quale verranno limati i dieci punti della nostra offerta politica». Lo scrive su Facebook Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati.

Siamo pronti a governare
«Meno tasse, meno burocrazia, meno vincoli dall'Europa, più aiuti a chi ha bisogno, più sicurezza per tutti, riforma della giustizia e giusto processo, revisione del sistema pensionistico cancellando gli effetti deleteri della legge Fornero, realizzazione della flat tax, difesa delle aziende italiane e del Made in Italy, imponente piano di sostegno alla natalità, controllo dell'immigrazione: saranno questi, come deciso ieri ad Arcore, i primi passi - osserva - dell'azione di governo di centrodestra che uscirà dalle politiche del prossimo 4 marzo. E allora, al lavoro per un programma rivoluzionario, serio, concreto sostenibile. Impegni che prenderemo davanti al Paese e che siamo pronti a trasformare in realtà una volta tornati a Palazzo Chigi. Siamo pronti a governare».

Ghedini-Tajani plenipotenziari Berlusconi su candidati collegi
La delegazione che rappresenterà Forza Italia per la ripartizione dei collegi con gli alleati del centrodestra sarà costituita da Niccolò Ghedini e dal presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, che si avvarranno della collaborazione di Sestino Giacomoni, il quale «si consulterà sulle realtà locali con i singoli coordinatori regionali». Lo ha comunicato la segreteria del presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi.
La delegazione di Forza Italia che si occuperà insieme agli alleati della stesura definitiva del programma comune del centrodestra sarà invece composta dai capogruppo di Camera e Senato Renato Brunetta e Paolo Romani.