19 gennaio 2020
Aggiornato 22:30
Appuntamenti

Eventi a Firenze, 7 cose da fare il 21 dicembre

Dagli spettacoli a teatro, alla musica; dalla danza, ai mercatini. Ecco tutto quello che vi attende in città e le nostre dritte per non perdersi il meglio

Firenze, 7 cose da fare il 21 dicembre
Firenze, 7 cose da fare il 21 dicembre Shutterstock

FIRENZE – Teatro, musica, danza, mercati e molto altro in questo giovedì fiorentino. Ecco qualche consiglio per non lasciarsi sfuggire i momenti migliori della serata.

Spettacolo
Al Teatro Verdi, due amici di vecchia data, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, per la prima volta insieme. Accompagnati dalla musica live della Jazz Company diretta dal Maestro Gabriele Comeglio, intratterranno il pubblico con due ore di puro divertimento tra canzoni, gag, improvvisazioni, perle di grande comicità e momenti di vero teatro e tanto altro per intrattenere il pubblico.

Concerto di Natale
Al Nuovo Teatro dell'Opera, un concerto del Coro delle voci bianche del Maggio diretto da Lorenzo Fratini con l'accompagnamento del Gruppo Musica d'Insieme Astrolabio, formato da ragazzi dai 14 ai 25 anni, che offre un percorso di espressione artistico/musicale con una prospettiva didattica, formativa e culturale a sostegno di bambini affetti da disturbi generalizzati dello sviluppo e da altre tipologie di handicap.

Danza
Al Teatro Cantiere Florida, «Kick Off project II». Spettacolo di danza coreografato da cinque giovani allievi dell'Accademia Internazionale Coreutica: Mariantonietta Brancato presenta «Storm», Francesco Vitale Farris «Le mie scelte», Marco Marongiu «Be yourself», Nene Ogiwara «Fly» e Lucrezia Polidori «Lab. 51». Per info: Accademia Internazionale Coreutica 340 5130978, accademiainternazionale@interfree.it.

Mercati
«Artour-Il bello in piazza» torna dal 21 al 23 dicembre in piazza Strozzi. La mostra mercato itinerante sarà l'occasione giusta per trovare qualche regalino natalizio tra le migliori proposte dell’artigianato. Oggetti originali, per tutti i gusti, che spaziano dai capi di abbigliamento alle ceramiche, fino ai gioielli.

Vintage
Torna al Visarno la versione invernale del «Temporary Vintage & Art Market». Un evento che accompagnerà i tre fine settimana cruciali del periodo natalizio. Tanto vintage, ma non solo, saranno presenti anche i migliori prodotti di artigianato, oggettistica, gioielli, arte, vinili e molto altro ancora. Pezzi unici e prodotti fatti a mano per un Natale originale e divertente. I migliori stand di vintage porteranno borse, occhiali, vestiti e accessori. Ampio spazio alla moda anni ‘80 e ‘90 e allo street wear con stand specializzati e pezzi imperdibili a ottimi prezzi. Artigianato con prodotti fatti a mano per regali unici, con un occhio anche all’ambiente: stand dedicati a prodotti di qualità ma realizzati con tecniche e materiali di riciclo e riuso. Appuntamento al Visarno, nel parco delle Cascine dove, lontano dal caos del centro e senza problemi di parcheggio, sarà possibile trascorrere piacevolmente un lungo fine settimana, tra market e molti altri eventi. Il Market sarà infatti ospitato all'interno di Visarno Christmas: festival con eventi dedicati ogni fine settimana: birre artigianali, street food e un fine settimana dedicato a vinili e fumetti da collezione, con tante iniziative, musica dal vivo ed eventi correlati.

A teatro
Al Teatro Puccini, «Maria Cassi e Eos Saxophone Project - Con un poco di zucchero». Favola assurda, dominata dal fantastico e dal comico, con un ritmo irresistibile: specchio noir di un mondo immaginario. Un inno alla vecchiaia felice e all’ottimismo. Protagoniste Giulia e Camilla, due mature nobildonne, che da anni condividono una volontaria reclusione in un grande appartamento fiorentino in esclusiva compagnia dei Lorocari, pesci tozzi e voracissimi che a volte assumono le sembianze dei loro affetti scomparsi. Schiave di un rosticcere che le rifornisce di cibo scadente pagato a peso d’oro, si muovono con grazia in un regno di mobili antichi, fili di perle, antichi splendori e pozioni magiche. Fuori l’Arno in piena ruggisce e ribolle.

Danze etniche
Al Circolo Arci Progresso, «TreTTempi - Le danze greche». Se ci sono danze che al solo nome ci fanno pensare al sole, al mare, a una festa gioiosa, sono le...danze greche. Cerchi, spirali, tutti uniti per fare insieme piccoli passi, talvolta lenti, talvolta veloci, ma sempre con allegria e leggerezza. Giovedì avremo con noi Christos Tsompanidis (Christos Tso), che con Ciclopi e Lestrigoni - Danze greche da anni è protagonista delle danze elleniche a Firenze, e non solo. Ai Giorgis, Koftos, Palamakia, Trata, Ampelokoutsoura, Simpethera, Susta Ikarias: questi sono i nomi di alcune danze che balleremo nella prima parte della serata, partendo «da zero», come sempre. Nella seconda parte balleremo quel «di tutto e di più» che ci fa divertire ogni giovedì al Circolo Arci Il Progresso. Ingresso a offerta minima per ripagare le spese della sala, e non dimentichiamoci la tessera Arci.