16 ottobre 2019
Aggiornato 16:00
Appuntamenti

Eventi a Firenze, 9 cose da fare venerdì 10 novembre

I grandi della musica ma anche della letteratura saranno in città e non mancheranno appuntamenti con il teatro e con la cultura. Ecco tutto quello che c'è da sapere per iniziare al meglio il fine settimana

Firenze, 9 cose da fare venerdì 10 novembre
Firenze, 9 cose da fare venerdì 10 novembre Shutterstock

FIRENZE – Tanti personaggi di rilievo in questo venerdì fiorentino che non mancherà di stupire. Ecco qualche consiglio per non perdere gli eventi migliori.

Guccini e Pieraccioni al Cinema Odeon
Venerdì 10 novembre al Cinema Odeon Firenze, Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli presentano «Tempo da elfi». Modera Leonardo Pieraccioni. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Un evento in collaborazione con Librerie Giunti al Punto. Per informazioni: www.tempodaelfi.it.

Musica live
All'Auditorium Flog il live di Coez. Silvano Albanese in arte Coez è a tutti gli effetti tra gli artisti più rappresentativi della scena musicale attuale e nel tempo si è affermato come uno dei più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Il suo quarto disco ufficiale si intitola «Faccio un casino». L’album è stato anticipato dal singolo omonimo, scritto insieme a Niccolò Contessa de «I Cani», lanciato con grande successo su Spotify lo scorso 10 marzo, entrando subito nella playlist top 50 e rimanendo per 10 giorni al primo posto della Viral 50, totalizzando quasi 400 mila stream in poco più di due settimane. «Faccio un casino» è il nuovo sorprendente lavoro di questo artista che miscela perfettamente canzone pop e rap, mettendoci dentro tutte le sfumature del suo percorso artistico.

Eiffel 65 a Firenze
Al Tenax (Via Pratese, 46) tornano gli Eiffel 65. Nei primi anni ’90, i tre componenti entrano a far parte della factory torinese Bliss Corporation di Massimo Gabutti e Luciano Zucchet. Dopo aver partecipato in qualità di artisti e di produttori a numerosi progetti dance decidono di formare la band nel Settembre del 1998. La decisione nasce dalla collaborazione dei tre ad una canzone dal titolo «Blue (Da ba dee)», il singolo d’esordio degli Eiffel 65 che riesce ad ottenere risultati strabilianti: per numerose settimane il brano è primo nelle classifiche di vendita di quasi tutto il mondo,compresa l’irraggiungibile Inghilterra e gli Stati Uniti. Per informazioni e prenotazioni: 393 9204279, 393 9204361.

Jazz
Presso la Sala Vanni (Piazza del Carmine, 14), Rob Mazurek & Jeff Parker in concerto. Rob Mazurek / cornetta, sampling, synth, voce; Jeff Parker / chitarra. Rob Mazurek e Jeff Parker hanno cominciato a suonare insieme nel 1994, durante il workshop di Chicago Underground allo storico jazz club The Green Mill e nel 2015 hanno festeggiato i loro vent’anni di collaborazione con il primo disco in duo: «Some Jellyfish Live Forever». Rob Mazurek è, in questo momento, uno dei musicisti più apprezzati e stimati del jazz moderno mondiale, nonché una figura chiave della musica contemporanea. Capace di muoversi in una dimensione interdisciplinare, riesce a traghettare il verbo jazzistico nel mondo più avanzato della ricerca sonora, imponendosi come uno dei più interessanti compositori e improvvisatori della sua generazione. Jeff Parker è riconosciuto come uno dei più versatili e innovativi chitarristi contemporanei e crea opere che esplorano e sfruttano le relazioni antitetiche tra tradizione e tecnologia, improvvisazione e composizione, familiare e astratto. Membro per lungo tempo della Tortoise, è anche fondatore dell’innovativo Isotope 217° e di Chicago Underground.

Concerti
Per le ultime date del tour estivo, i «Vittoria and the Hyde Park» hanno scelto Milano e Firenze: due appuntamenti esclusivi per presentare le versioni live dei nuovi brani. Al Viper Theatre Firenze a tutti i presenti verrà regalato un gadget firmato VHP e il CD del singolo d'esordio. Sarà un'anteprima assoluta del nuovo album che uscirà a gennaio 2018 insieme al videoclip di «This Spell», il brano featuring Joe Bastianich. All'interno dell'album VHP saranno presenti anche i 4 singoli usciti nell'ultimo anno, compreso «Burn Down The Summer», il brano che ha portato la band fino in Brasile, partecipando al telefilm di portata nazionale «Rock Story» in prima serata. Oltre al featuring con Bastianich, i VHP presenteranno anche un brano in collaborazione con Ben Alexander. www.VHPofficial.com.

Commedia
Al Teatro Puccini, uno spettacolo veramente comico racconta sempre una grande tragedia umana. «Le cognate» fa molto ridere perché mette in scena un vero e proprio museo degli orrori. L’aspetto esterno di questo coro al femminile racconta di abissi interiori senza fondo. Quindici «maschere» che raccontano la storia del Quebec fine anni ’60, ma parlano benissimo di miserie ancora attuali. Per informazioni: www.teatropuccini.it/event.

Mercato agricolo
Venerdì 10 novembre dalle 8.30 alle 12.30 debutta il mercato di Campagna Amica in Piazza Indipendenza a Firenze. Il mercato, targato Coldiretti, vedrà il taglio del nastro alle 10, avrà cadenza mensile e si svolgerà il secondo venerdì di ogni mese. Oltre venti produttori agricoli porteranno nel cuore della città le delizie della campagna toscana e non solo. Ortaggi e frutta rigorosamente di stagione, marmellate, formaggi, pecorini, salumi, carne e trasformati, tutte prelibatezze Made in Toscana. Non mancheranno vini, grappe e nocino. Nella stagione dei marroni e dell’olio nuovo poi ecco il meglio dei prodotti autunnali tutti rigorosamente a chilometro zero.

Radio sold out
Alla Libreria Cafè La Citè (Borgo S. Frediano, 20), «Radio SOLD OUT». Perché la vita si vive e non la si presenta. Una immaginaria trasmissione radio in diretta con musica (tanta) e chiacchiere (poche) nella quale Daniele Locchi e Roby Bruno svelano retroscena e aneddoti dei concerti italiani di gruppi come Talk Talk, Cult, Marillion e altre band del rock degli anni '80 insieme ad artisti come Claudio Baglioni e Latoya Jackson per arrivare ai mostri sacri del rap americano dei Public Enemy e Afrika Bambaataa. Un dietro le quinte condotto al ritmo della musica e della radio. «Radio SOLD OUT» è il libro che chiude una trilogia iniziata con 80.doc e proseguita con Generazione Tenax. Il protagonista è un ex studente ribelle, ex conduttore radiofonico in una radio di sinistra, ex ideatore e direttore del locale must della new wave e della notte fiorentina. Un ex in continua fuga dal mondo che non è riuscito a cambiare e che lo perseguita dall’alba al tramonto. E lui, appunto, vive e si inventa lavori dal tramonto all’alba...

Libri
All' IBS Bookshop (via de' Cerretani 16/R) la presentazione del nuovo libro di Folco Terzani «Il Cane, il Lupo e Dio». Illustrazioni di Nicola Magrin (Longanesi). Insieme all’autore sarà presente Massimo Orlandi. Dopo il grande successo di «La fine è il mio inizio», scritto con il padre Tiziano, Folco Terzani torna in libreria con una fiaba universale, illustrata dall’artista Nicola Magrin. I protagonisti di questo racconto sono un Lupo misterioso e un Cane, che dopo essere stato abbandonato dal padrone pensa di non riuscire a sopravvivere in solitudine. Il Lupo guiderà il Cane in un lungo pellegrinaggio verso nord, un cammino che lo condurrà alla scoperta della natura selvaggia che la città nasconde e proibisce. Folco Terzani racconta quello che si dimostra essere un viaggio iniziatico per il Cane, che nel percorso tra grotte, cascate e tempeste di fulmini, si troverà a dover cacciare e ad affrontare moltissimi pericoli. Le esperienze e gli incontri rafforzeranno in lui l’amore per la natura e per questa nuova vita in libertà, avvicinandolo sempre più al Divino, finché, una volta giunto alla bianchissima Montagna della Luna, dovrà confrontarsi con la domanda più grande di tutte. Una fiaba emozionante, adatta a grandi e piccini, che attraverso illustrazioni e descrizioni racconta la maestosità della natura e il legame col Divino.