27 maggio 2024
Aggiornato 12:30
Centrodestra

Toti: «Forza Italia mai in un Governo senza Lega e FdI»

Il Presidente della Regione Liguria: «Tra Berlusconi e Salvini clima positivo. Si vedranno ad horas per costruire una coalizione».

Giovanni Toti con Matteo Salvini
Giovanni Toti con Matteo Salvini Foto: ANSA

ROMA - «Non credo che Fi possa partecipare ad un governo al quale siano estranei Lega e Fdi. Questo metterebbe a rischio il governo di tanti Comuni e Regioni e il futuro di un'alleanza che spero evolva verso una federazione e un partito unico. Altrimenti il rischio è quello di mettere in piedi governi molto poco efficaci». Lo afferma in una intervista al Messaggero Giovanni Toti, presidente della Liguria, aggiungendo da governatore che «difficilmente potrei governare con chi, il Pd, mi ha impugnato tutte le leggi-bandiera della mia Regione».

Tra Berlusconi e Salvini clima positivo
«Ho sentito ieri a lungo il Cavaliere. Mi ha detto di aver parlato con Salvini, che hanno condiviso che per il centrodestra spira una buona aria e che si vedranno ad horas per costruire una coalizione - sottolinea Toti -. Non hanno fissato quando, ma ho sentito un clima positivo» per costruire un patto con «fondamenta solide».
«Nelle ultime amministrative siamo andati insieme sia con la Lega che con FdI e spesso anche con parti di centro moderato - ricorda Toti -. E siamo andati insieme in luoghi non banali come Genova, in capoluoghi importanti della Lombardia e in Piemonte. Adesso siamo insieme per sostenere Musumeci. Il percorso è ben avviato».