11 dicembre 2019
Aggiornato 18:00
cronaca

Borsone abbandonato al campo da tennis: scatta «allarme bomba»

Un borsone abbandonato nei pressi del campo da tennis di via Federico Ricci ha fatto temere il peggio ai presenti

GENOVA - Tensione questa mattina nel quartiere di Albaro, a Genova, a causa del ritrovamento di un borsone abbandonato in via Federico Ricci, vicino ai campi da tennis. Dato che nessuno dei presenti ha riconosciuto il borsone, si è temuto al peggio.

Falso allarme
Sono state allertate le forza dell’ordine che, giunte sul posto, hanno chiuso l’area al traffico e hanno cercato di capire come procedere. Fortunatamente si è trattato solo di un falso allarme: il borsone apparteneva a un fisioterapista che se l’era dimenticato proprio al campo da tennis.