6 dicembre 2019
Aggiornato 01:00
Amministrative

Comune Genova, la nuova giunta del sindaco Bucci

Il neo sindaco Marco Bucci annuncia la nuova giunta comunale: 10 assessori e 6 consiglieri delegati: «Più persone rispetto alla precedente amministrazione, ma i costi rimaranno gli stessi»

GENOVA - A ben otto giorno dalla sua elezione il nuovo sindaco di Genova Marco Bucci ha finalmente presentato la sua giunta, composta sia da persone giovani e da persone che hanno esperienze istituzionali consolidate alle spalle. Oltre al sindaco, entrano in sala rossa 10 assessori e 6 consiglieri delegati «più persone rispetto alla precedente amministrazione, ma questo non vuol dire maggiori costi, che rimarranno uguali a quelli passati perché la tenuta dei conti è fra le nostre più importanti priorità e questo progetto è a costo zero», ha tenuto a sottolineare Marco Bucci. Ecco l’elenco.

Marco Bucci - Sindaco.
Si è riservato di attribuire alcune deleghe, che per il momento ha tenuto per se: Urbanistica e Demanio, Politiche e strategie di sviluppo delle Società Partecipate, Ricerca e sviluppo dei finanziamenti europei, Organi istituzionali, Comunicazione, Politiche europee e internazionali e Cooperazione internazionale, Partecipazione dei cittadini alle scelte dell’amministrazione.

Stefano Balleari – Vice sindaco, Mobilità e Trasporto Pubblico Locale.
Cinquantotto anni, laureato in Economia e Commercio, è stato amministratore delegato e presidente di consigli di amministrazione di alcune società di famiglia nell’ambito del commercio all’ingrosso e dettaglio di generi alimentari. E’ direttore amministrativo di un gruppo societario nel settore macchine movimento a terra. Dal 2007 al 2017 è stato consigliere comunale a Genova, dal 2009 al 2017 vicepresidente del Consiglio Comunale di Genova.

Paola Bordilli – Turismo, Commercio e Artigianato.
Trentasei anni, nasce e vive a Genova Pegli. Laureata in Economia Aziendale. Dopo alcuni anni a supporto di Regione Liguria nell'ambito delle crisi aziendali e degli ammortizzatori sociali, dal 2012, dapprima in Confindustria Genova e poi in Confartigianato Liguria, la sua attività si svolge al fianco e al servizio delle piccole e medie imprese. Esperta in attività sindacale, di rappresentanza e di assistenza tecnica alle micro/piccole/medie imprese dell’artigianato, commercio, turismo e servizi. Attiva nella promozione delle imprese tramite eventi, manifestazioni e fiere.

Matteo Campora – Ambiente e Rifiuti, Servizi civici, Informatica.
Quarantasei anni, avvocato. E’ consulente legale presso aziende nazionali ed internazionali nel settore dell’energia, dell’immobiliare e commerciale. Dal 2007 al 2017 consigliere comunale a Genova.

Paolo Fanghella – Lavori pubblici, Manutenzioni e Politiche per lo sviluppo delle vallate.
Cinquantasette anni, dottore di ricerca e architetto libero professionista, è consulente presso la Procura della Repubblica. Esperto in progettazioni, cantieristica, recupero e manutenzioni. E’ stato consigliere del municipio Ponente dal 1997 al 2002 e dal 2002 al 2007.

Francesca Fassio – Politiche educative e dell’istruzione, Politiche socio-sanitarie e alla casa.
Cinquantadue anni, laureata in Giurisprudenza. Fa parte del comitato scientifico della Fondazione Tender to Nave Italia. Dall'aprile 2016 segretario della Consulta comunale e Città metropolitana di Genova per l'handicap che collabora attivamente con la Consulta regionale dell'handicap.

Stefano Garassino – Sicurezza, Polizia locale, Immigrazione, Centro Storico.
Quarantanove anni, laureato in Lettere, è stato presidente della Commissione Cultura del municipio Centro Est dal 1997 al 2001 e membro della Commissione cultura della Regione Liguria. Dal 2012 è direttore del Civ Piazza della Vittoria, lavora come consulente sicurezza e marketing management presso Società Piccioni Fichet.

Pietro Piciocchi – Bilancio e Patrimonio.
Quarant’anni, avvocato specializzato nella difesa in giudizio e nella consulenza in favore delle pubbliche amministrazioni nel settore del diritto tributario ed amministrativo. E’ professore a contratto di diritto pubblico presso l'Università Bocconi. Tra il 2008 e il 2011 è stato consulente giuridico presso l'Ufficio di Segreteria Tecnica del Ministro dell'Interno.  Dal 2015 componente della segreteria tecnica del Vice Presidente della Regione Liguria e Assessore alla Sanità e Commissario Straordinario dell'Istituto Brignole.

Elisa Serafini – Marketing territoriale, Cultura e Politiche per i giovani.
Ventinove anni, laureata in Economia, con studi in Italia e negli Stati Uniti, ha lavorato come responsabile Marketing per imprese italiane ed internazionali. E’ stata commentatrice ed opinionista su reti nazionali e blogger per magazine web nazionali. Svolge attività politica e culturale fin dalla giovane età: a 16 anni ha partecipato alle attività dei volontari di «Genova 2004 Capitale della Cultura Europea», quattro anni dopo ha co-fondato l’Associazione Culturale Merito. E’ stata rappresentante degli studenti universitari e fa parte del Gruppo Giovani del Forum Economico Mondiale «Global Shapers».

Giancarlo Vinacci – Sviluppo e Promozione economica della città.
Cinquantanove anni, manager, ha lavorato nel Gruppo Mediobanca e alla Barclays. Dal 1993 è direttore di Private Banking di Mediolanum e promotore del lancio di Pirelli Real Estate oggi Prelios e di Rolo Banca 1473 oggi Unicredit. Dal 2006 allo scorso anno è stato amministratore delegato direttore generale di Mediofirma, società di intermediazione creditizia partecipata da Unicredit e Allianz. Nel 2014 ha ricevuto il premio alla carriera del Leadership Forum e nel 2016 il Premio Internazionale Imprenditoria e Managerialità, conferitogli dall’Accademia Europea per le relazioni economiche e culturali.

Arianna Viscogliosi – Personale, Pari Opportunità.
Quarantacinque anni, laureata in Giurisprudenza, con Master al Collegio Europeo di Parma in studi europei. Ha lavorato presso la Commissione europea a Bruxelles e per alcune società di consulenza in materia di formazione a funzionari pubblici e privati sulle politiche europee. Dal 2008, in qualità di avvocato, svolge la propria attività presso l’Ufficio legale dell’E.O. Ospedali Galliera nell’ambito del Dipartimento Gestione Risorse Umane dell’Ente, entrando poi a far parte del Comitato Unico di Garanzia (CUG).

Consiglieri delegati

Stefano Anzalone – Promozione e educazione allo sport.
Cinquantaquattro anni, Cavaliere della Repubblica italiana, è sovrintendente Capo della Polizia di Stato ha svolto attività sindacale presso il Sap (sindacato autonomo di Polizia). Dal 2009 al 2012 è stato assessore allo sport del Comune di Genova, è presidente del Comitato provinciale Csen, Centro sportivo educativo nazionale, componente del comitato Paraolimpico della Liguria.

Mario Baroni – Valorizzazione del patrimonio comunale.
Sessantotto anni, consulente amministrativo finanziario, è direttore finanziario di una spa di Genova. Presidente della Associazione Cilla Onlus che si occupa di accoglienza per bambini e famiglie dell’Ospedale Gaslini. Consigliere comunale di Genova dal 2012.

Federico Bertorello – Avvocatura e Affari Legali.
Trentasette anni, avvocato. Titolare di studio legale. Ha competenza in materia di diritto del lavoro, previdenziale e sindacale, diritto civile e diritto amministrativo. E’ consulente giuridico di Enti locali e associazioni di categoria per quanto riguarda la gestione e amministrazione del personale e dei rapporti di lavoro.

Sergio Gambino – Protezione civile e Valorizzazione del volontariato.
Trentotto anni, manager rete vendita di Generali assicurazioni. Da maggio ‘99 ad agosto ’99 ha partecipato alla scuola ufficiali dell’Esercito italiano. Da agosto ‘99 fino a aprile 2002 è stato ufficiale di logistica con incarico di comandante del plotone trasporti nell’Esercito italiano. Dal 2004 socio Lions club Italia, dal 2010 è volontario autista/soccorritore presso la Croce bianca genovese.

Lilli Lauro – Rapporti con consiglio comunale, Città metropolitana, Municipi.
Genovese, madre di quattro figli. Studi da broker navale in Inghilterra e a Genova. Dal 2007 è consigliere comunale a Genova, dal 2015 consigliere regionale. Tra i fondatori del circolo culturale «Il Volano» attraverso cui vengono promossi eventi culturali e dibattiti.

Francesco Maresca – Porto e Mare.
Trentaquattro anni, avvocato specializzato in diritto dei trasporti marittimi, ha redatto studi di piani giuridici per lo sviluppo del lavoro portuale e terminalistico. Ha sviluppato pareri e prodotto memorie su agevolazioni fiscali europee e su riassetto e riordino delle concessioni del Porto di Genova in funzione dell’interconnessione con il Terzo Valico e con i corridoi europei.