7 giugno 2020
Aggiornato 02:00
Appartamenti messi in sicurezza

Crolla parte di un palazzo alla Pisana: famiglie evacuate

Un torrino crolla nella tromba delle scale di una vecchia palazzina alla Pisana: paura e preoccupazione delle famiglie che abitano lo stabile

ROMA – Crollo nel XII Municipio, alla Pisana. Alle 4.30 della notte tra sabato e domenica il torrino del civico 18 di via dei Bonsignori è venuto giù nella tromba delle scale. Nessuno è rimasto ferito nel crollo, ma le famiglie che abitano la palazzina hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Palazzina evacuata
Vigili del Fuoco e Polizia Locale, una volta arrivati sul posto, hanno deciso di far evacuare le cinque famiglie in via precauzionale. I pompieri hanno provveduto, poi, a portare fuori i resti del torrino e a bonificare la palazzina. I condomini erano perfettamente a conoscenza delle condizioni precarie della costruzione e sapevano che l'unica soluzione sarebbe stata quella della ristrutturazione.

Ristrutturazione necessaria
I costi dei lavori, però, erano elevati per le famiglie della palazzina. Come si legge su Repubblica.it, i condomini avevano anche chiesto un preventivo: «Già c'era un preventivo ma non riusciamo a fare i lavori perché la maggior parte delle persone che vive in queste case prende 500/600€ di pensione. La palazzina ha diverse decine d’anni e in alcuni punti non siamo mai intervenuti come si deve. Ora dobbiamo necessariamente riparare al danno, anche perché siamo a cielo aperto: un po' di pioggia e ci si allaga il palazzo. Non so come faremo con i soldi, perché in questa situazione è difficile bussare alla porta di un anziano e chiedere mesi e mesi di pensione». Gli appartamenti sono stati dichiarati agibili e le famiglie presto potranno tornare nelle loro case.

 

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal