20 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Al via pulizie straordinarie

Ama e Retake insieme per Roma

Tre le aree interessate dall'iniziativa: il Parco dell'Acquedotto (VII municipio), l'area della scuola Palocco (Casal Palocco, X municipio) e presso il parcheggio di via del Bosco degli Arvali (XI municipio)

Roma più pulita con Ama e Retake
Roma più pulita con Ama e Retake Shutterstock

ROMA - Avere una città più pulita è possibile anche grazie alla collaborazione di chi la abita. Con la primavera cresce l'impegno dei romani per la tutela degli spazi comuni. Questa mattina, infatti, Ama ha collaborato con l'associazione «Retake Roma» in tre iniziative di salvaguardia del decoro e sensibilizzazione ambientale.

Insieme per il bene di Roma
Volontari, cittadini e operatori ecologici sono stati impegnati insieme in attività straordinarie di pulizia, cancellazione delle scritte murarie, diserbo delle erbe infestanti, rimozione dei rifiuti, svuotamento dei cestini, presso il Parco dell'Acquedotto (VII municipio), l'area della scuola Palocco (Casal Palocco, X municipio) e presso il parcheggio di via del Bosco degli Arvali (XI municipio).

Squadre e mezzi di Ama per i cittadini
Ama comunica di aver messo a disposizione dei cittadini squadre dedicate e mezzi idonei allo svolgimento delle operazioni di pulizia (idropulitrici, decespugliatori, trattori, veicoli a vasca, ecc.). Inoltre, l'azienda ha fornito ai volontari anche tutti gli strumenti necessari agli interventi (sacchi, scope, guanti, rastrelli, pale, ecc.). Al termine della mattinata, i rifiuti raccolti sono stati trasportati dai mezzi Ama presso i centri di trattamento e recupero.