28 settembre 2020
Aggiornato 17:00
un regalo speciale

Roma, la storia di Lizzy commuove il web: la bambina americana che vola dall'Ohio fino alla città eterna

Lizzy è una bambina americana di 5 anni che vive in Ohio con la sua famiglia. E' affetta da una malattia rara, ma domani riceverà un regalo speciale

ROMA - Lizzy arriverà a Roma solo questa sera, ma la sua storia ha già fatto il giro del mondo via web. E' una bambina di 5 anni affetta da una rara malattia, ma con un sogno speciale da realizzare nella Capitale.

La storia di Lizzy
Lizzy è una bambina americana di 5 anni che vive in Ohio con la sua famiglia. E' affetta da una malattia rara, la sindrome di Usher di tipo 2, che nel giro di pochi anni la priverà progressivamente ma completamente della vista e dell'udito. Nei prossimi mesi perderà la capacità di percepire le forme, i suoni o i colori e il suo mondo diventerà sempre più buio e silenzioso. Per questa ragione, saranno davvero preziosi per lei quei ricordi che potrà conservare per sempre nella sua memoria.

Un momento speciale con Papa Francesco
Per regalarle queste preziose immagini-ricordo da custodire per la vita intera, i suoi genitori hanno scritto una vera e propria lista di "cose assolutamente da vedere" e tra i desideri di Lizzy c'era anche quello di incontrare Papa Francesco. La sua famiglia non disponeva però del denaro necessario per un viaggio tanto lungo e costoso (dall'America fino a Roma), perciò i suoi genitori non avrebbero mai creduto di poterla accontentare. Invece il direttore generale della Turkish Airlines è rimasto colpito dalla sua storia e le ha regalato un biglietto andata e ritorno per la città eterna. Lizzy e la sua famiglia sono ora in volo per la Capitale e sono attesi domattina in Vaticano. Papa Francesco la riceverà domattina a casa Santa Marta per realizzare il suo desiderio.